bc

Alice nel paese delle meraviglie

book_age4+
1
FOLLOW
8
READ
like
intro-logo
Blurb

SOLIDARIETA" DIGITALE : tutto il nostro catalogo in promozione!

EDIZIONE REVISIONATA 04/07/2019.

Replica della prima edizione del 1865 con disegni originali di John Tenniel.

In un "meriggio dorato" del 1862, come ricordato all"inizio del libro, Lewis Carroll si trovava in barca con un amico, la piccola Alice e le sue due sorelle, e per far divertire le bambine inventò una storia fantastica. Alice lo pregò di metterla per iscritto e il racconto fu pubblicato nel 1865 con il titolo "Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie". Vi si narrano le vicende di una bimba di nome Alice, che nel giorno del suo settimo compleanno, seguendo un coniglio bianco con giacca e panciotto, precipita in un magico mondo sotterraneo, dove vive strabilianti avventure e incontra bizzarri personaggi, tra assurdità e paradossi di ogni tipo. Gli stravaganti protagonisti del romanzo non sono però così distanti dalla realtà, in quanto offrono una carrellata dei difetti e delle manie del genere umano, e numerosi sono i riferimenti a personaggi e avvenimenti dell"epoca. In tutta l"opera abbondano inoltre giochi linguistici e matematici, citazioni, nonsense e figure retoriche, che fanno di Alice nel paese delle meraviglie un capolavoro di originalità, da oltre 150 anni letto e tradotto in tutto il mondo.

chap-preview
Free preview
INTRODUZIONE

Per tutto l’aureo pomeriggio

Galleggiamo beati

Avendo incauti entrambi i remi

Alle bimbe affidati,

Le cui manine ora pretendono

Guidare i nostri fati.

Crudele Trio! Così esigevi

Nell’ora del languore

Una novella da un alito

Privo d’ogni vigore.

E come opporsi alla richiesta

Di tre voci sonore?

«Comincia!» fa imperiosa

Prima la più esigente;

Con sgarbo poi Seconda si augura

«Che ci siano nonsensi»;

«Non t’interrompo» dice Tertia:

Vuole essere diligente.

E quindi scendo giù il silenzio.

Sulle ali del pensiero

La bimba sogna che percorre

La terra del mistero,

Con gli animali che le parlano...

E sembra quasi vero.

E sempre quando inaridita

Parea l’ispirazione

E lui tentava di sospendere

Stanco, la narrazione:

«Domani il resto...» «Oggi è domani!»

Era l’implorazione.

E così delle Meraviglie

La terra fu creata,

Con i suoi mille fatti strani...

A storia terminata

Si voga allegri verso casa.

Finita è la giornata.

Alice! Accogli questa fiaba

E con gentile mano

L’intreccio di ricordi e sogni

Riponilo, ma piano,

Come del pellegrino i fiori

Che vengon di lontano.

editor-pick
Dreame-Editor's pick

bc

Il prigioniero

read
43
bc

Vendetta - The New Black Chronicles

read
108
bc

Legati dall'onore

read
6.3K
bc

Come due alberi senza radici

read
33
bc

La pelle del mostro

read
86
bc

Come domare un principe

read
972
bc

Chiamami tentazione

read
135
dreame logo

Download Dreame APP

download_iosApp Store
google icon
Google Play